/* */
07.2020 #fullcolor - AA.VV. I ES ART EST - Rimini

ES ART EST – opere di AA.VV.
intervento organizzato da Il Palloncino Rosso e Coop. Smart
con il supporto anche di GV3 Venpa

“RIUTILIZZASI COLONIA BOLOGNESE e RIUTILIZZASI COLONIA NOVARESE sono due progetti che vedono la promozione di attività di rigenerazione di spazi dismessi con l’obiettivo di favorire la riappropriazione da parte dei cittadini di beni di interesse comune, utilizzando, in tale prospettiva, gli eventi culturali quali catalizzatori di interesse e partecipazione civica.

Tali azioni di riqualifica partecipata sono nate dal riuso temporaneo della Ex Colonia Bolognese, progetto attivo dal 2018. Nel 2019 e nel 2020 l’intervento si è consolidato, ampliando il programma delle attività e degli eventi offerti al pubblico. Questo ha favorito la più ampia partecipazione delle comunità locali e degli stakeholders territoriali ed istituzionali (ad es. Pro Loco di Miramare, Consiglio di Quartiere, operatori commerciali e della ristorazione con sede a Miramare e – in particolare – nei pressi della Colonia, con particolare attenzione alla prosecuzione della collaborazione già avviata con Riminiterme).

Il progetto ha attirato l’interesse di media regionali e nazionali. Ha favorito una intensa partecipazione della comunità locale al virtuoso riutilizzo dello spazio di cui trattasi, tramite l’altrettanto virtuoso “volano” delle arti e della cultura. Si contano circa 10 mila persone.

In una prospettiva di welfare civico e partecipato, la comunità locale si è riappropriata dello spazio “critico” in termini identitari, lo ha ricostruito, sia materialmente sistemando gli spazi polifunzionali e le aree verdi della colonia, sia culturalmente attraverso gli eventi e le attività proposte.
La comunità lo ha identificato come luogo nel quale dar vita e concretezza alle proprie passioni, ambizioni e interessi culturali, aprendosi, allo stesso tempo, ad una dimensione sovralocale.”

Estratto dal progetto STREET ART BOLOGNESE e NOVARESE 2020

ET ARS EST è un progetto di street art che ha unito le due Colonie marine di Miramare, la Bolognese e la Novarese. Dal 23 agosto al 12 settembre la Colonia Bolognese si è trasformata in una “Guggenheim sul mare”, ospitando una mostra con opere di arte di strada e legate al tema del riuso.

Il 12 settembre presso la Colonia Novarese si tè tenuto un live painting che ha visto il coinvolgimento di quattro artisti di fama internazionale: Refreshink da Novara, Sea Creative da Varese, Mozone e Ira da Rimini.

Il progetto a cura di Massimo Macio Tonti (direzione artistica) Irene Buttà e Marco Traviglia (direzione organizzativa) è stato possibile grazie a: Regione Emilia Romagna, Comune di Rimini e Riminiterme con la partnership di Coloroficio MP, Growup, Progetto #Fullcolor di VENPA e Zangheri Legnami.

Se n’è parlato su:

RIMINITURISMO.IT
“Et Ars Est. Mostra alla Colonia Bolognese e alla Novarese”
ALTARIMINI.IT
“Et Ars Est: a Rimini opere d’arte del riciclo e artisti di fama internazionale”
RIMINITODAY.IT
“Et Ars Est: così la street art colora le Colonie di Miramare”
ILPALLONCINOROSSO.IT
“Et Ars Est alle Colonie di Miramare”
LAVIAGGIATRICEGOURMET.IT
““Et Ars Est Street Art Exhibition & Live Painting”
ILRESTODELCARLINO.IT
“L’ex colonia diventa un museo sul mare con la street art”

Facebooklinkedinmail


Facebook
Instagram
YouTube
LinkedIn

I partner di

#
F
U
L
L
C
O
L
O
R